Home / OSS infermiere / OSS e carriera

OSS e carriera

Nella sanità tedesca la figura professionale che opera nell’assistenza si chiama Altenpfleger (infermiere geriatrico). Questa qualifica si ottiene dopo un percorso di formazione di 3 anni che prevede una parte pratica, svolta nelle case di riposo, ed una parte teorica che viene svolta in una scuola professionale.
La qualifica italiana di OSS (o similare) permette di lavorare in Germania come assistente infermiere e conseguire contemporaneamente in 3 anni la qualifica tedesca di Altenpfleger. In casi particolari la durata della formazione può essere ridotta di 6 / 12 mesi.
Per essere assunti come assistente infermiere geriatrico è necessario possedere almeno il livello B1 di conoscenza della lingua tedesca (obiettivo che verrà raggiunto al termine del corso di preparazione che si tiene a Vicenza).
Nei primi sei mesi di lavoro, il personale acquisisce il livello B2, sufficiente per poter frequentare la scuola professionale. Il conseguimento della qualifica comporta un aumento di circa il 30% della retribuzione base.
L’Altenpfleger ha molteplici opportunità di carriera: da specializzazioni nel campo della demenza e dell’alimentazione fino al passaggio all’amministrazione e alla gestione di case di riposo.
La qualifica professionale permette anche di proseguire gli studi per conseguire la laurea in Gesundheitsmanagement (management della salute) che apre la porta ad un ulteriore livello di carriera.
Specializzazioni e studio accademico vengono fortemente incentivati dal datore di lavoro e dalla Germania attraverso agevolazioni che possono riguardare l’orario di lavoro, la concessione di borse di studio o il pagamento, in toto o in parte, dei corsi di formazione continua.
Il livello di conoscenza di tedesco necessario per accedere alla formazione continua è il C1, cioè la padronanza fluente della lingua.
Poiché il progressivo invecchiamento della popolazione tedesca comporta la continua apertura di nuove strutture residenziali per anziani, c’è una grandissima richiesta di Altenpfleger: di fatto in questo settore la disoccupazione non esiste.