Home / Vivere in Germania / La musica: un “hobby” per oltre 3 milioni di tedeschi

La musica: un “hobby” per oltre 3 milioni di tedeschi

In Germania fanno musica circa 3,1 milioni di persone. Cantano in un coro non professionista o suonano in gruppi nati altrettanto per “hobby” o che magari sono legati al contesto religioso. Per l’Ufficio Federale di Statistica di Wiesbaden si tratta precisamente di 38 persone ogni 1 000 abitanti.

A differenza dei musicisti professionisti queste associazioni praticano la musica senza fini di lucro. Il numero dei musicisti e dei cantanti per professione in Germania, secondo un microcensimento del 2015, era di circa 64 000 – 82% dei quali musicisti.

I campi di attività dei musicisti professionisti sono, tra l’altro, le orchestre tedesche finanziate con denaro pubblico. Nella stagione 2013/2014, secondo i dati del Deutscher Bühnenverein e. V., l’associazione federale di teatri e orchestre in Germania, 130 orchestre sono state finanziate dallo Stato tedesco. La maggioranza (22) si trova nel Land Renania Settentrionale-Vestfalia e complessivamente, su tutto il territorio nazionale, in queste orchestre sono attivi circa 9 900 musicisti.

Questi numeri sono stati resi noti nell’ambito del progetto „Aufbau einer bundeseinheitlichen Kulturstatistik”  al fine di raccogliere dati statistici su tutta la cultura in Germania, voluto dalla Conferenza dei Ministri della Cultura assieme all’Incaricato del Governo Federale per la cultura e i media. La realizzazione del progetto è stata possibile grazie alla collaborazione dell’Ufficio Federale di Statistica con le più importanti associazioni musicali in Germania. Il lavoro ha potuto fornire un’ampia visione d’insieme sul settore della musica.

Se siete interessati alla pubblicazione “Spartebericht Musik” potete scaricarla sul sito dell’Ufficio Federale di Statistica:
www.destatis.de

Fonte: www.italien.diplo.de