Home / Vivere in Germania / Il tedesco “statistico” 2016

Il tedesco “statistico” 2016

L’Istat tedesco (Statistisches Bundesamt) ha fatto l’analisi dell’abitante medio in Germania (in totale 81 milioni di residenti tra tedeschi e stranieri) sulla base di alcuni dati statistici raccolti.

E’ venuto fuori l’identikit “approssimativa” di un tedesco “medio” per il suo modo di abitare, consumare, guadagnare e vivere.

Numero bambini per famiglia 1,5
Nome preferito per bambina Sophie
Nome preferito per bambino Maximilian
Età della madre per 1° figlio 29,5 anni
Tempo dedicato dai genitori a bambini e gestione casa 3,5 ore/giorno
Affitto e spese condominiali per coppia con figli 853 Euro/mese
Affitto e spese condominiali per coppia senza figli 673 Euro/mese
Spesa per animali domestici 15 Euro/mese
Uso di Internet da parte delle persone (Leggere e spedire email) 91%
Social (FB, ecc.) Oltre 50%
Ricerca (Google, ecc.) 89%
Tempo davanti alla TV 2,5 ore/giorno
Tempo per leggere 1 ora e 9 minuti
Somma disponibile per famiglia per spese consumo 2375 Euro/mese

Spesa per shopping:
Abbigliamento donna 44 Euro/mese
Abbigliamento uomo 23 Euro/mese
Coppia senza figli 120 Euro/mese
Coppia con figli 178 Euro/mese

Spesa per tempo libero, intrattenimento e cultura 248 Euro/mese
Spesa per libri 10 Euro/mese
Spesa per hobby 14 Euro/mese
Tempo per intrattenimento e cultura 2 ora 47 minuti al giorno

Retribuzione:
lorda 4101 Euro/mese
netta 3147 Euro/mese

Tempo di lavoro 7 ore e 1 minuti/giorno

Tasso di occupazione:
Donne 69,7%
Uomini 78,1%

Spesa per la macchina privata 101 Euro/mese
Durata del tragitto casa-lavoro 1 ora e 1 minuto
Tempo dedicato al mangiare 1 ora e 40 minuti/giorno
Spesa alimentare per famiglia 285 Euro/mese
Spesa per dolci 18 Euro/mese
Consumo di carne 86,9 kg/anno, di cui maiale 52,1 kg/anno
Spesa per alcool e tabacco 41 Euro/mese
Spesa “mangiare fuori” per famiglia 129 Euro/mese
Rifiuti domestici in totale 14 milioni tonnellate/anno
Durata del sonno 8,5 ore/giorno

Età per sposarsi:
donna 34,8 anni
uomini 37,8 anni

Luogo di assistenza all’anziano:
in famiglia 7 su 10 persone
casa di riposo 3 su 10 persone

 

Come nel caso di ogni statistica sulle medie, la vita reale delle persone è un’altra cosa. Ci sono differenze se si vive al Sud o all’Est, in città o in campagna, si è qualificato o non qualificato, giovane o over 45.