Home / Vivere in Germania / La città – Münster

La città – Münster

Münster è una città cosmopolita, giovane e disinvolta, con oltre 300.000 abitanti. STEMMA_MünsterOgni anno vi arrivano circa cinque milioni di turisti. La città è situata nella regione del Münsterland, parte della Vestfalia, e si trova a nord dello storico distretto industriale e minerario della Regione della Ruhr.
È orgogliosa di una storia lunga oltre 1200 anni. Sede del vescovado, città anseatica, centro universitario: Münster ha sempre svolto un ruolo fondamentale non solo per la sua regione. Ma l’evento con cui la città è entrata nella storia mondiale è la Pace di Vestfalia. Il 24 ottobre 1648 venne firmata la pace ufficiale che mise fine alla Guerra dei Trent’anni.
Münster è stata già scelta come “la migliore città in cui vivere“. In ogni caso si tratta di un comune che mantiene viva la propria tradizione, con edifici, chiese e piazze in grado di narrare numerosi episodi storici.
Circa 50.000 studenti di nove università e corsi post-diploma caratterizzano l’atmosfera e la vita in questa città del sapere. La Westfälische Wilhelms-Universität appartiene alle più grandi università tedesche.

Storia

Storia

793 Fondata come monastero
805 sede diocesana
1170 riceve il Stadtrecht
1358-1454 membro della lega anseatica
1648 pace di Vestfalia
1811-1813 parte del regno imperiale della Francia
1933 presa di potere del partito nazista di Adolf Hitler
1945 90% della città distrutta dai bombardamenti
Secondo dopoguerra: ricostruita secondo la sua antica conformazione

Le principali attrazioni

Le principali attrazioni

Quartiere Kuhviertel
Con le sue locande tipiche e la birreria più antica di Münster, il quartiere Kuhviertel è conosciuto come la zona dei locali e della gastronomia: un mix vivace di bar per studenti, locali storici e ristoranti accoglienti, tipici della Vestfalia.

Prinzipalmarkt
La via più antica di Münster e centro storico della città, già dal 1290 è circondata dalle lunghe file di case con il tetto a due spioventi e gli stupendi portici. 48 case con il tetto a due spioventi, il famoso municipio dove fu firmata la Pace di Vestfalia, la Stadtweinhaus con la facciata rinascimentale, che in origine fungeva da magazzino del vino, le case borghesi e la chiesa St. Lamberti sono gli edifici che si affacciavano originariamente sul mercato.

Castello e giardino botanico
L’ex residenza dei principi-vescovi, un sontuoso palazzo a ferro di cavallo con le facciate riccamente ornate di figure, fu costruita nel periodo tra il 1767 e il 1787 da J. C. Schlaun. A sinistra dell’edificio un piccolo cancello conduce nel parco del palazzo con magnifici alberi secolari. Lì si trova anche il giardino botanico dell’Università, che vanta una storia di oltre 200 anni.

Museo Pablo Picasso
Il museo d’arte dedicato a Pablo Picasso è l’unico in Germania. Dietro alle facciate dell’edificio, tutelate come patrimonio artistico della città, dal 2000 vi aspettano oltre 800 litografie realizzate dal genio spagnolo, che nella loro completezza formano una collezione unica nel suo genere a livello mondiale.

Lago Aasee
Il lago Aasee è una meta molto apprezzata per chi ama fare passeggiate, jogging o sport acquatici.

Economia

Economia

Münster è una città amministrativa e commerciale: il comune, l’università, la provincia Westfalen-Lippe sono tra i più grandi datori di lavoro. A fianco a questi settori, anche il tradizionale settore primario gioca un ruolo importante nell’economia cittadina.
Tra le aziende industriali spiccano BASF Coatings GmbH, Brillux Lacke- und Farbenwerke, Westfalen AG, Hengst GmbH & Co. KG, Armacell.
Münster è sede di importanti aziende del settore dei servizi finanziari: si trovano tra l’altro assicurazioni come Provinzial NordWest Versicherungsgruppe, LVM Versicherung, e banche come Sparkasse Münsterland Ost, PSD Bank Westfalen-Lippe, Sparda-Bank Münster.
Nelle bio- e nanotecnologie Münster ha una posizione trainante. Le ragioni di ciò sono soprattutto la stretta collaborazione con l’università e le molteplici opportunità per le imprese di insediarsi a Münster. Da nominare il Nanotechnologie & Nano-Bioanalytik-Zentrum Münster (NBZ), General Electric Healthcare Technologies e Cilian AG.
Münster è uno dei centri economicamente più forti della Nord Reno-Vestfalia, dove il tasso di disoccupazione è del 5.8% (settembre 2015).

Trasporti

Trasporti

La città è servita da un aeroporto internazionale, l’Aeroporto di Münster-Osnabrück (FMO), che sorge a 25 km dalla città.
Münster è collegata alla rete autostradale tedesca attraverso la Autostrada A1 ed è dotata di un moderno porto canale nella zona orientale della città.
La città ha una stazione ferroviaria principale (Münster Hauptbahnhof), attualmente in fase di rimodernamento, collegata razionalmente con le principali città della Germania e con la rete ferroviaria regionale della Nord Reno-Vestfalia.
La rete di trasporti urbana è funzionale, efficiente e capillare.
Per la mobilità urbana un ruolo di rilievo ha la bicicletta, che copre circa il 40% degli spostamenti totali (o più, secondo alcune rilevazioni). La città è dotata di una rete ciclabile di oltre 450 km.

Eventi

Eventi

Metà aprile: Grühjahrsend – la più grande sagra del Münsterland
8 maggio: Hansemahl – cena storica all’aperto sul Prinzipalmarkt
fine maggio: Hafenfest – sagra nel porto
metà giugno: Afrika-Festival
fine giugno: Open Air Crossover Festival am Aasee
inizio luglio: festa cittadina
fine agosto: Turnier der Sieger – gara internazionale di salti di cavalli
metà settembre: maratona cittadina
fine ottobre: Herbstend – la più grande sagra del Münsterland
da fine novembre al 23 dicembre: mercatino di natale nella città storica

Clima

Clima

Monatliche Durchschnittstemperaturen und -niederschläge für Münster
TABELLA_CLIMA_MUENSTER

Fonte: wetterkontor.de

Link

Link

Città di Münster
Turismo
Münster City Panoramas (EN, DE) Panorami a 360 gradi della città