Home / Vivere in Germania / La città: Francoforte sull’Oder – Frankfurt/Oder

La città: Francoforte sull’Oder – Frankfurt/Oder

Francoforte sull’Oder si trova nella parte orientale della Germania, nellastemma_Frankfurt_(Oder) regione del Brandenburgo e al confine con la Polonia. È situata sulla riva sinistra del fiume Oder, che segna il confine di stato. Sulla riva destra, raggiungibile con un ponte, si trova la città polacca di Słubice, fino al 1945 quartiere Dammvorstadt di Francoforte. Dista 80 km da Berlino, raggiungibile in meno di un’ora.
Nella città vivono quasi 58.000 abitanti. Francoforte si fregia del titolo di Kleiststadt in onore del suo figlio più famoso, il poeta Heinrich von Kleist. Con la rifondazione, nel 1991, della Europa-Universität Viadrina Francoforte è tornata anche città universitaria, con 6.500 studenti che hanno internazionalizzato e ringiovanito l’ambiente cittadino.

Storia

Storia

Francoforte fu fondata nel XIII secolo sul libero passaggio sul fiume conosciuto come Brandendamm (frank furt significa “libero passaggio”). Nel primo Medioevo la città dominava il commercio sul fiume tra Breslavia e Stettino. Nel 1340 Francoforte si unì per un breve periodo alla Lega anseatica.
Nel XIX secolo Francoforte accrebbe sempre più la sua importanza nel settore dei commerci. Per la sua posizione centrale nel Regno di Prussia tra Berlino e Poznań (Polonia) e sul fiume Oder intensamente trafficato, la città ospitò la seconda più grande fiera annuale sul commercio della Germania, superata in quel campo solamente da Lipsia.
A Francoforte si svolse una violenta battaglia nel 1945 quando i tedeschi la resero una fortezza per impedire ai sovietici di prendere la strada per Berlino. Dopo la Seconda guerra mondiale Francoforte si venne a trovare sul nuovo confine polacco.
Dopo la riunificazione tedesca nel 1990 è stata completata la ricostruzione del centro vecchio ma la chiusura di molte fabbriche ha anche comportato la diminuzione della popolazione da 87.000 ai quasi 58.000 abitanti di oggi.

Economia

Economia

La città di Francoforte è un centro di scienza e di ricerca. Grazie al Leibniz-Institut per l’innovazione microelettrica, centro riconosciuto a livello mondiale per la ricerca tecnologia dell’Ostbrandenburg, sono state fondate molte aziende nell’ambito microelettrico e di microsistemi tecnologici, di tecnologie dell’informazione e della comunicazione, e di tecnologie ambientali e energetiche. Tra i settori economici classici bisogna nominare la coltivazione di alberi da frutto e la costruzione di organi musicali.
Con il buon andamento dell’economia tedesca anche a Franforte sull’Oder il tasso di disoccupazione è in continuo calo e ha raggiunto nell’estate 2015, con l’8,5%, il livello più basso dal 1990.
Aziende importanti con sede a Francoforte sono:
• Frankfurter Brauhaus GmbH
• Klinikum Frankfurt (Oder), che appartiene a Rhön-Klinikum AG
• Sparkasse Oder-Spree
• Yamaichi Electronics.

Tempo libero

Tempo libero

I dintorni molto piacevoli con molta acqua, prati verdi, boschi e piste ciclabili ben strutturate offrono ai cittadini e ai visitatori molti luoghi per rilassarsi. In centro si trova il Lennépark, progettato dal maestro giardiniere Lenné negli anni 1834-1845 nell’area occupata dalle fortificazioni storiche.
Non distante dal centro urbano si trova il lago Helenesee, creato nel 1958 sull’area di una vecchia miniera a cielo aperto. Il lago, con le sue acque limpide, offre i presupposti ideali a tutti gli amanti delle attività sportive sull’acqua: c’è la possibilità di fare il bagno, navigare in barca a vela, fare surf e tuffi.

Sport

Sport

Lo sport a Francoforte si scrive con la lettera maiuscola! Con più di 80 società sportive e tipi di sport e 12.000 atleti, ogni desiderio può essere esaudito. È questo il motivo per cui la storia sportiva moderna ha lasciato una forte presenza in città: le radici risalgono al XIX secolo e al nome di Friedrich-Ludwig Jahn, il padre tedesco della ginnastica, e di Hermann Weingärtner, uno dei primi campioni olimpici della modernità.

Cultura

Cultura

Francoforte sull’Oder offre ai suoi cittadini una grande cultura e la varietà è molto ampia! Opera, teatro, concerti, cabaret, teatro delle marionette, musei e biblioteche, orchestre, cori e scuole di musica: nessun desiderio rimane inesaudito.

Una delle collezioni più significative della Germania si trova al Museum Junge Kunst. Francoforte è in particolare una città musicale: compositori come Carl Philipp Emanuel Bach e Johann Gottfried Piefke, il Brandenburgische Staatsorchester, innumerevoli cori e orchestre da camera, la Big Band tedesca-polacca e la vivace Jazz-Szene ne danno testimonianza. La musica ha a Francoforte sull’Oder una lunga tradizione, non è solo amata ma anche vissuta, ogni giorno.

Trasporti

Trasporti

Francoforte, in quanto punto di confine, è il punto terminale dell’autostrada A12, proveniente da Berlino, e della strada federale B5.
La stazione ferroviaria si trova sulla linea Berlino-Varsavia, e segna il confine fra la rete tedesca e quella polacca. Da Francoforte si dirama un’altra importante linea, diretta a Cottbus.
Con le linee di autobus di lunga distanza si può raggiungere Francoforte da ogni angolo della Germania.
Il trasporto pubblico urbano è gestito dalla Stadtverkehrsgesellschaft mbH Frankfurt (Oder) (SVF). Vi è una rete tramviaria a scartamento metrico, costituita di 5 linee per complessivi 19,5 km di tracciato. Vi sono inoltre 7 linee automobilistiche urbane.

Clima

Clima

La temperatura media di gennaio è −1,2°C. In luglio la temperatura media è 18,3°C. In agosto la temperatura media è di 17,2°C e la quantità di precipitazioni è di 63 mm.

Eventi

Eventi

Fine agosto: Oderturmlauf, corsa su 511 gradini della torre a 24 piani.</li>
Fine febbraio/inizio Marzo: Festival della musica di Francoforte.
Fine maggio/inizio giugno: Festival teatrale dell’università europea Viadrina Unithea
Luglio: Festival della Città Anseatica „Bunter Hering“
Ottobre: Kleist-Festival.
Metà novembre: Festival europeo di canzoni e musica transVOCALE

Link

Link