Home / Il programma “Infermieri nel Vogtland”

Il programma “Infermieri nel Vogtland”

Nel Vogtland (parte occidentale della regione tedesca della Sassonia) ci sono molte opportunità di lavoro per personale infermieristico italiano. Cliniche di riabilitazione, case di cura per anziani e per persone con disabilità cercano con costanza personale qualificato e offrono contratti a tempo indeterminato con ottime possibilità di carriera.

© bildzeugs.de – Monique Windisch

Il Vogtland è situato a metà strada tra Monaco e Berlino. Il paesaggio è caratterizzato da valli e fiumi, boschi enormi e monti fino a 1000 metri. È una zona molto verde dove nel tempo libero si può scegliere tra sport velico, nautico, alpinismo e mountain bike. Durante l’inverno le piste da sci attirano frequentatori anche da lontano. Inoltre, attraverso sentieri naturalistici si può raggiungere la Repubblica Ceca. Non mancano naturalmente buone possibilità di shopping nei centri medi e gli svaghi culturali come teatri e cinema. L’enogastronomia tipica si basa su selvaggina con funghi, canederli e cavolo rosso o il tipico “Sauerbraten” (manzo brasato in agrodolce).

Si possono candidare le persone in possesso di una laurea in Infermieristica. NON ci sono limiti d’età, è necessaria la cittadinanza italiana o di un paese dell’Unione Europea.

La candidatura è sempre possibile. Eurocultura, dopo una valutazione positiva della candidatura da parte dell’azienda in collaborazione con l’amministrazione provinciale del Vogtland invita il candidato ad un colloquio a Vicenza oppure via Skype.

Sono in programma degli incontri informativi e dei webinar per illustrare le opportunità offerte. Durante questi eventi gli orientatori di Eurocultura spiegheranno tempistica, retribuzione e benefit, contratto e le modalità di assistenza in loco (per esempio: alloggio, corso di tedesco) per garantire il successo dell’inserimento nel mondo tedesco.

Eurocultura promuove il programma “Vogtland” per conto dell’amministrazione provinciale del Vogtland. Dal 2015 oltre 150 italiani hanno utilizzati i programmi gratuiti di Eurocultura per inserirsi nel mondo del lavoro tedesco.