Home / Esperto / I primi giorni di lavoro in Germania

I primi giorni di lavoro in Germania

Iniziare un lavoro all’estero è accompagnato anche da una certa insicurezza, del tutto ovvia.
Il nuovo dipendente può porsi molte domande, più o meno pratiche e più o meno cruciali: quali vestiti dovrei indossare per il mio primo giorno? quali sono appropriati? devo organizzare qualcosa per il mio benvenuto? come dovrei comportarmi con i miei nuovi colleghi? mi capiranno? dovrei dar loro del tu o del lei?
Ecco alcune risposte per iniziare la nuova avventura professionale in Germania.

Fin dall’inizio curare i piccoli dettagli

Tutto può andare molto veloce.
Quando si arriva nel parcheggio, senza saperlo si parcheggia nel luogo solitamente riservato al direttore generale.
Poi alla prima riunione che presenzi, ti siedi nel posto del capo dipartimento.
Ecco la tua prima impressione rovinata da alcuni dettagli, piccoli e insignificanti, che non funzionano.

Quando arrivi, devi prestare attenzione a questi piccoli dettagli e tenere gli occhi e le orecchie ben aperti .
Capirai rapidamente gli usi e costumi della società e ti confonderai più facilmente con i tuoi colleghi senza essere notato negativamente.
Quindi, in Germania, sii puntuale il tuo primo giorno.
Se si è in ritardo per un evento imprevisto (auto in panne, treno in ritardo, ecc.) occorre fornire una spiegazione semplice e molto reale. Lunghe giustificazioni possono sembrare inattendibili e sarebbero fuori luogo.

Chiedi quale vestito è appropriato

Nella maggior parte delle aziende, nessuno è vestito in abiti sgargianti, o di stracci o fuori moda, o con una tuta sportiva.
Al contrario si dovrebbe anche evitare di apparire troppo alla moda.
Considerando che la Germania sta iniziando ad essere sensibile alla moda , occorre evitare il rischio di un passo falso proprio il primo giorno.

È consigliabile porre semplicemente la domanda durante il colloquio di assunzione: “C’è un codice di abbigliamento in questa azienda?
A seconda del ramo e del compito, le regole possono essere tanto rigide quanto casuali. Solo una domanda posta durante il colloquio ti farà sapere che cosa è adatto per il nuovo lavoro.
Altrimenti per il primo giorno opta per un capo semplice e pulito, senza stravaganze. Dopo alcuni giorni avrai avuto il tempo di osservare in modo preciso e sarai in grado di scegliere di conseguenza.

Studia come funziona la società

Chiunque suggerisca miglioramenti dal primo giorno di lavoro, può rapidamente essere messo da parte dai nuovi leader e colleghi.
Ogni azienda ha il suo modo di fare le cose, il suo modo di prendere le decisioni e, soprattutto, è una struttura complessa che un nuovo dipendente deve conoscere poco a poco. Probabilmente ci vorrà un mese per comprendere il funzionamento generale della società.

Si devono evitare frasi come “Nei miei vecchi posti di lavoro, l’abbiamo fatto così”, ” Sarebbe stato meglio farlo così”, “Ho imparato a farlo in modo diverso”.
Mantieni la tua mente critica, dimostra che sei impegnato nel successo aziendale e vuoi migliorare le cose. È una cosa eccellente.
Tuttavia, evita di farlo dal primo giorno, senza conoscere a fondo lo scopo di queste operazioni. Questo è un modo piuttosto inappropriato per un nuovo dipendente, anche se vieni dall’estero.

Osserva i colleghi

Nei primi giorni, mentre vi ambientate in azienda, può essere molto utile andare direttamente in una posizione di osservazione.
Una presentazione troppo vigorosa non è sempre molto ben accolta in Germania.
Anche se sei naturalmente ottimista, motivato e dinamico, è meglio essere moderato all’inizio e relativamente passivo.
Inizia adattandoti all’ambiente di lavoro. Così eviterai di passare per il nuovo troppo motivato e fastidioso, con i nuovi colleghi. Piuttosto, mostra un po’ di spirito di squadra.

A tale scopo sarà bene porre domande ad altri dipendenti. Questo aiuterà a ottenere segni di riferimento e ricevere supporto.
Si consiglia comunque di tenere in un angolo della testa tutte le domande che nascono in testa e di attendere la buona occasione per porle. Questo può essere, per esempio, dopo una riunione, durante un colloquio individuale o, meglio, durante una conversazione informale con un collega.
Molto spesso è gradito chiedere a un collega di tanto in tanto, invece di fare una richiesta “formale” al capo per ogni piccolo dettaglio.

Integrazione: un punto chiave per il successo

Oltre a stabilire parametri di riferimento nei processi di lavoro interni, per un primo giorno di successo l’integrazione personale svolge un ruolo predominante.

Ciò significa che si deve assolutamente comunicare con il resto dello staff e con i superiori.
Occorre essere attivi. La comunicazione è il modo migliore per accelerare l’integrazione .

Discuti molto con i colleghi, parlando sia del lavoro che della vita privata – ma non preoccuparti di disfare i bagagli e affrontare argomenti troppo intimi. Come nuovo arrivato, devi soprattutto mostrare di essere premuroso, di avere un comportamento cortese, senza essere eccessivo nell’adottare il tono di fiducia.

Presentarsi

È estremamente importante costruire una vasta rete professionale con contatti regolari con i colleghi e con le conoscenze nella comunità, Questo è adatto non solo per cercare un lavoro in Germania, ma anche all’interno dell’azienda.

In molte aziende in Germania, è normale che al nuovo arrivato sia richiesto di presentarsi ufficialmente ai colleghi.
Prima di organizzare questo evento d’arrivo, prova a scoprire di più sulle regole della società in relazione a questo approccio. Chiedi ai colleghi quanto deve essere estesa questa presentazione. A chi è destinata? Quando dovrebbe avvenire? In quale forma?

Anche in Germania, un buffet di soli salumi e salsicce può essere difficile da digerire se l’intero reparto è vegetariano.
Per quanto riguarda l’alcol, occorre astenersi se non è nelle abitudini.
Infine è auspicabile chiarire il prima possibile se questa presentazione può aver luogo durante l’orario di lavoro o se devi organizzarla all’esterno.

In sintesi: pazienza e comunicazione

Per i primi giorni in Germania è consigliabile limitarsi ad un’attività di osservazione e avere pazienza col lavoro. In questa situazione, un comportamento basato sulla curiosità ma anche sull’aspettare e vedere, sarà più apprezzato del voler andare troppo velocemente prendendosi cura di tutto.

Avendo già fatto la domanda sul dresscode , faciliti la scelta dei vestiti del primo giorno. Ma, soprattutto, il punto chiave del suo successo nel nuovo lavoro in Germania è la comunicazione.

Infine, parla in tedesco (o inglese), fai domande ai nuovi colleghi, scoprili nello stesso momento in cui ti presenti. Attraverso questo primo scambio più o meno formale, inizierai l’inserimento in questo nuovo team, scoprendo gradualmente le pratiche consuete nell’azienda.