Home / Vivere in Germania / Sempre più visitatori

Sempre più visitatori

I monumenti commemorativi di Berlino dedicati alle vittime dell’Olocausto e alla dittatura nazionalsocialista, lo scorso anno, hanno attirato oltre 3,1 milioni di visitatori. Ben 130 000 in più rispetto al 2015. Quello di maggior successo è stata la “Topografia del terrore” con 1,3 milioni di visitatori.

A rendere noti questi dati è stato l’Assessore alla Cultura della Città di Berlino Klaus Lederer, che ha anche dichiarato che, viste le tendenze populistiche in crescita in tutta Europa, è importante che i giovani manifestino grande interesse nel confrontarsi con la storia tedesca.

Anche i musei promossi dal Land di Berlino hanno avuto un 2016 di grande successo con quasi 1,5 milioni di visitatori. La Galleria di Berlino per l’arte moderna, da poco restaurata, ha registato quasi il doppio dei visitatori concirca 190 000 ingressi. Il Museo Brücke ha avuto un incremento del 55% di turisti grazie alla mostra su Nolde. Allo Stadtmuseum le visite sono state invece in calo e pari a 250 000 circa.

I Musei statali della Fondazione del patrimonio culturale prussiano per il 2016 hanno indicato un’affluenza di 3,65 milioni di visitatori, il che vuol dire quasi 150 000 in meno rispetto al 2015 dovuti ai diversi lavori di restauro che li hanno interessati.

Berlino (dpa), 6 aprile 2017

Fonte: http://www.italien.diplo.de