Home / Vivere in Germania / Lubecca (Lübeck)

Lubecca (Lübeck)

Cosa bisogna sapere di Lubecca? lubecca02
Fondata nel XII secolo, Lubecca fu capitale della Lega Anseatica che, tra il XIV e il XVI secolo, dominò il commercio in tutta l’Europa del nord. Dopo le distruzioni che la città subì nell’ultima guerra fu in gran parte ricostruita.

Il centro storico di Lubecca ha più di mille case antiche di valore artistico che sono sotto tutela e che conservano ancora oggi tutto lo splendore di una volta quando Lubecca era considerata la regina del Baltico. Una passeggiata tra i monumenti di Lubecca vi porterà indietro di alcuni secoli. Per vedere nell’insieme tutto il centro  della città consiglio di salire sul campanile della chiesa “Petrikirche“. Particolarmente interessanti sono gli edifici nello stile della “Backsteingotik”, l’architettura gotica a mattoni rossi. Non dimenticate di assaggiare i famosi dolci di marzapane di Lubecca: molte pasticcerie della città li sfornano ancora oggi con la ricetta originale. E per chi ama la letteratura tedesca c’è la “Buddenbrook-Haus“, con il museo dedicato a Thomas Mann, dalla facciata rococò del 1758, accuratamente restaurata nel secolo scorso.

Vicino a Lubecca (a circa 20 km) si trova Travemünde, località balneare sul Mar Baltico. Da non perdere una visita al “Passat”, un antico veliero a quattro alberi.

 

Cosa c’è da vedere a Lubecca?lubecca01

  • la Holstentor, il simbolo di Lubecca
  • il duomo di Lubecca, la Marienkirche e la Petrikirche,
  • la casa dei Buddenbrook con il museo di Thomas Mann
  • l’antico ospedale di Santo Spirito,
  • la piazza del mercato con il Palazzo Comunale (sec. XII-XIV) e tutte le strade e stradine adiacenti
  • il Museumshafen (la parte del porto trasformato in museo marittimo) con molte navi storiche
  • la località balneare Travemünde (a 20 km da Lubecca)

© Wolfgang Pruscha – www.viaggio-in-germania.de

Foto: © Wolfgang Pruscha